Gara telematica ed e-procurement

» Gara telematica | » Negoziazioni | » Seduta di gara | » Gestione aggiudicazioni | » FAQ

Gestione seduta di gara per partecipazione telematica


La procedura segue fedelmente la seduta di gara tradizionale. L’apertura delle buste (fascicoli elettronici delle offerte dei partecipanti) è inibita temporalmente fino alla data di apertura delle buste. Il software sblocca la seduta fino all’inserimento di un minimo di tre differenti credenziali corrispondenti al presidente di commissione e almeno due commissari. È possibile gestire la composizione della commissione di gara, gli incarichi dei singoli componenti, le sospensioni e riprese delle sedute.

    Il sistema consente lo svolgimento dell’intera seduta di gara e dà un fondamentale supporto ai componenti della commissione in quanto:

  • gestisce per ogni partecipante, grazie ad una comoda check-list, la verifica della regolarità dei documenti obbligatori indicati nel bando o nella lettera d’invito
  • consente di gestire il controllo sul possesso dei requisiti art. 48 comma 1 del D.lgs. 163/2006 attraverso l'invio automatizzato delle comunicazioni
  • calcola automaticamente la graduatoria di aggiudicazione secondo i criteri scelti precedentemente (massimo ribasso, offerta economicamente più vantaggiosa)
  • gestisce le offerte anomale
  • gestisce le fasi di verbalizzazione in qualsiasi stato
  • gestisce la pubblicazione dei verbali e comunicazioni di gara
  • gestisce le comunicazioni post aggiudicazione ai sensi dell'art 79 L. 163/2006

Seduta di gara pubblica


L'Ente potrà decidere di rendere pubblica la seduta di gara telematica, consentendo agli operatori economici che vogliano presenziare di visualizzarne le varie fasi in remoto dal proprio terminale: 

  • i partecipanti potranno assistere alla seduta di gara soltanto dopo aver effettuato l'accesso alla piattaforma con le proprie credenziali
  • ogni fase della seduta verrà mostrata sul front-end (apertura buste e fascicoli, esclusione di concorrenti, assegnazione punteggi, calcolo graduatoria, aggiudicazione, ecc.)
  • i commissari e i partecipanti potranno comunicare in tempo reale  e pubblicare documenti o verbali di seduta di gara
  • nel cruscotto dei partecipanti saranno visualizzabili le varie fasi della procedura nel pieno rispetto della nomativa privacy

Gestione seduta di gara per partecipazione a gare tradizionali cartacee


Il software può essere utilizzato anche pcome ausilio ad una sessione di gara tradizionale. I vantaggi dell'utilizzo saranno:

  • adempimento degli oneri di pubblicazione online
  • creazione del fascicolo telematico
  • inserimento dei dati relativi alla gara tradizionali per successiva pubblicazione dei dataset per adempimento agli oneri di trasmissione all'AVCP
  • Attivando la procedura sessione di gara, sarà possibile preparare una sessione di gara preinserendo la tipologia di gara da espletare alla pari di una gara telematica.
  • All’apertura delle buste cartacee sarà possibile inserire i dati dei concorrenti e le offerte tecniche ed economiche, verbalizzare le varie fasi e poter delegare al software l’onere delle selezioni, dei calcoli e la formulazione della graduatoria.
  • sarà possibile pubblicare i verbali, le aggiudicazioni tramite comode procedure guidate.
  • gestione delle comunicazioni post aggiudicazione ai sensi dell'art 79 L. 163/2006